• Accettazione. Lordine effettuato nel negozio online del sito www.comunickare.com presuppone la piena accettazione delle presenti condizioni di vendita.
  • Oggetto. Le presenti condizioni generali di vendità hanno per funzione di definire i diritti e gli obblighi delle parti nel campo della vendita online di beni proposti dal VENDITOREs al consumatore.
  • Conferma dell’ordine. Le informazioni contenute nella conferma dell’ordine saranno inviate per posta elettronica all’indirizzo specificato dal consumatore.
  • Prova della transazione. I registri informatizzati, salvati nei sistemi informatici di Comunickare costituiscono prova di comunicazione, invio, conferma e pagamento tra le parti.
  • Archiviazione. L’archivio dei buoni d’ordini e delle fatture si trova su un supporto affidabile e durevole e puo’ essere fornito come prova.
  • Informazioni sui prodotti. Tutti gli sforzi sono stati fatti per assicurare l’esattezza delle informazioni presenti sul sito www.comunickare.com. Comunickare non è pertanto responsabile delle conseguenze, incidenti, danni speciali che risultano dalle trasmissioni elettroniche o dell’esattezza dell’informazione trasmessa anche nel caso in cui il fornitore abbia avuto conoscenza della possiblità di simili danni. Le fotografie presenti sul sito www.comunickare.com sono a puro titolo descrittivo e non sono contrattuali.
  • Prezzi. I prezzi possono vairare senza preavviso. In ogni caso il consumatore che ha ricevuto conferma dell’ordine via mail ha il diritto di acquistare i beni al prezzo della conferma d’ordine, anche se tale prezzo fosse variato dopo l’ordine.
  • Consegna. I prodotti sono consegnati all’indirizzo indicato dal consumatore. Tutti i prodotti vengono spediti in perfetto stato. Se il consumatore nota la spedizione danneggiata ha l’obbligo di rifiutare l’ordine oppure di ritirarlo con riserva. Passate le 24 ore dal ricevimento della merce non si potrà chiedere la sostituzione o la restituzione per queste cause. Decliniamo ogni responsabilità per l’allungamento dei termini di consegna a causa del trasportatore, specialmente nei casi di perdita dei prodotti, di cause di forza maggiore o sciopero.
  • Garanzia. Le presenti disposizioni non possono privare il consumatore della garanzia legale che obbliga il venditore professionale a garantirlo contro tutte le conseguenze di vizi nascosti della cosa venduta. In ogni caso si fa riferimento alla normativa europea in termini di garanzia che prevede 24 mesi per l’utente privato oppure 12 mesi per l’utente professionista o con partita IVA.
  • Forza maggiore. Consumatore e Fornitore non sono responsabili relativamente agli obblighi contrattuali se la violazione di essi è causa di forza maggiore.
  • Foro Competente. Le presenti condizioni di vendita sono sottoposte alla legge italiana sugli obblighi contrattuali. Il foro competente per eventuali diatribe è quello della sede legale di Comunickare.